Spotify: l'artista più ascoltato al mondo nel 2016 è Drake, ecco la top ten'Tacco 12!...e non solo', Cristina De Pin torna in versione natalizia: quattro puntate speciali


Fabrizio Corona rinviato a giudizio per intestazione fittizia, prima udienza il prossimo 25 gennaio

Data pubblicazione : 14/12/2016



Dopo il nuovo arresto dello scorso ottobre, per Fabrizio Corona arriva adesso il rinvio a giudizio. L´ex fotografo dei vip è imputato di intestazione fittizia di beni, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte e violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione.

La vicenda che riportato Corona dietro le sbarre è quella degli oltre due milioni di euro trovati dagli inquirenti, in parte nascosti nel controsoffitto dell´abitazione della sua ex collaboratrice Francesca Persi e in parte depositati in Austria in cassette di sicurezza.



Insieme a Corona è stata rinviata a giudizio anche la ex collaboratrice, accusata di essere una prestanome.

La prima udienza del processo è stata fissata per il prossimo 25 gennaio di fronte alla prima sezione penale di Milano.



Ieri il Tribunale del riesame di Milano aveva reso note le motivazioni del rifiuto alla richiesta di scarcerazione che i legali di Corona avevano inoltrato circa una settimana dopo l´arresto del loro cliente.

Nel documento, all´ex fotografo viene contestata una "inusuale inclinazione a delinquere“ associata a "modalità di esecuzione e organizzazione del reato" con "una sicura capacità delinquenziale, oltre che l´inserimento in un contesto organizzato e ben collaudato."




Gli Ultimi Video & Gallery