Lo 'Zelig' delle celebrità: quest'uomo si è fatto fotografare insieme alle star per 25 anniAll Of Me di John Legend: una delle più belle canzoni d'amore di sempre


Fabrizio Corona rischia di tornare in galera: 'Aggredita una giornalista'

Data pubblicazione : 12/11/2015




Un episodio dai contorni ancora non del tutto chiari potrebbe mettere a rischio la libertà di Fabrizio Corona, che gli è stata concessa a fine ottobre dal Tribunale di Sorveglianza di Milano.

Il fatto è accaduto nelle scorse ore a Monza, dove Corona era presente per l´inaugurazione di un negozio di abbigliamento della città lombarda. L´ex fotografo è accusato di avere in quel frangente aggredito una giornalista televisiva, la freelance Francesca Di Matteo, che è poi finita al pronto soccorso. Sul luogo è intervenuta la Polizia.

"Sono entrata col registratore ben visibile nella mia mano" ha dichiarato al Corriere della Sera la Di Matteo mentre si stava recando al San Raffaele  "Conosco Corona sin dai tempi in cui lavoravo per Mediaset, lo avevo già intervistato. Mi ha chiesto se facevo ancora servizi per la tv o solo per la carta stampata; io gli avevo chiesto se, dopo l’esperienza del carcere, si sentiva cambiato o meno, poiché lo vedevo un po’ provato."

"Sono preoccupato e amareggiato" ha dichiarato Corona attraverso il suo legale "Sto cercando di comportarmi bene e ora rischio di perdere la libertà per non aver commesso nulla."

Secondo quanto è emerso fino ad ora, Corona e la giornalista avrebbero iniziato a discutere animatamente e l´ex fotografo avrebbe strappato di mano alla donna il registratore. Non è chiaro però cosa sia esattamente accaduto per spingere la giornalista a recarsi al pronto soccorso.

"Ero presente durante la serata" ha detto l´avvocato Ivano Chiesa, legale di Corona "Non c´è stata nessuna violenza da parte del mio assistito. Corona si è innervosito per venti secondi perché la giornalista si era avvicinata di soppiatto con un registratore in mano."

"Si è spaventato, perché a causa dell´affidamento in prova non può rilasciare interviste" ha ancora aggiunto Chiesa "L´episodio è avvenuto sotto gli occhi di decine di testimoni, e sono pronto ad andare in tribunale per raccontare la verità."




Gli Ultimi Video & Gallery