Classifica Forbes, continua il regno di Gisele Bündchen: da 12 anni è la modella più pagata al mondoMiss Italia 2016, ecco le 40 finaliste


Gigi D'Alessio sul lastrico: 'Dovrò cantare almeno 15 anni per ripagare i debiti'

Data pubblicazione : 01/09/2016



Gigi D´Alessio rivela in un´intervista al Corriere della Sera che la sua situazione finanziaria è drammatica. Il cantante napoletano, 49 anni, spiega che tutti i suoi beni sono stati pignorati o sequestrati e che è praticamente sul lastrico.

Il ´buco´ generato da D´Alessio, pari a circa 25 milioni di euro, sarebbe dovuto a investimenti sbagliati che hanno portato a ipoteche giudiziarie e pignoramenti. Tra gli altri ci sarebbe anche un debito di 200mila euro nei confronti di Valeria Marini.



"Prima di trovarmi, anzi di mettermi in questa situazione ero l´uomo più sereno del mondo" ha detto D´Alessio al quotidiano milanese "Canterò e farò concerti a lungo perché sono felice quando riesco a dare emozioni. E pazienza se almeno per i prossimi 15 anni canterò anche per pagarmi i debiti."

Le banche, in particolare Unicredit, Mps e Banca Popolare di Milano, nel tentativo di recuperare il denaro che deve loro D´Alessio, hanno ipotecato l´intero patrimonio immobiliare e pignorata ogni fonte di reddito dell´artista, compresi gli introiti futuri generati da diritti SIAE.



"Con Unicredit abbiamo definito ogni cosa, una transazione tombale, e con Bpm ci siamo scambiati una bozza di transazione" ha detto Antonio Albo, avvocato e socio di D´Alessio.

Colmare un buco da 25 milioni non sarà però facile e le uniche risorse su cui può contare a questo punto il musicista sono due, comunque entrambe molto valide: la sua voce e l´affetto dei suoi fan.




Gli Ultimi Video & Gallery