Biagio Antonacci svela la copertina del suo nuovo disco realizzata da Milo ManaraAndrea Bocelli diventa padre di Virginia


Isabella Ferrari nel 'Catalogo' delle conquiste di Ennio Fantastichini






Nell'ultimo spettacolo teatrale del regista Valerio Binasco “Il catalogo-Aide mémoire” di Jean Claude Carrière in scena in questi giorni, Ennio Fantastichini è un don Giovanni che scheda appunto in un catalogo tutte le sue conquiste. E tra queste figura Suzanne, interpretata da Isabella Ferrari, insieme a lui sul palcoscenico.

Lo spettacolo, già portato al successo in Francia negli anni '90 da Fanny Ardant e Bernard Giraudeau, narra le vicende di Jean-Jacques, altolocato avvocato parigino e incorreggibile dongiovanni. Il personaggio è privo di memoria e quindi cataloga le sue conquiste per ricordarsi delle sue avventure.

Isabella Ferrari, in un'intervista descrive Suzanne come "La donna che tutte noi vorremmo essere. Senza tetto, né legge. Senza giudizio. È una nomade, anche se sembra démodé. È uno spirito allegro, una giovinezza imprendibile. Crede nell’avventura".

"Questa commedia" ha dichiarato il regista Valerio Binasco "Gioca con l'impossibile e con l'assurdo e l'autore si diverte a mandare a gambe all'aria le nostre pretese di vivere una vita normale. L'amore e' un dio che si nutre delle nostre storie, dei nostri giochi, delle nostre fughe inutili e ci da' in cambio la vera, unica bellezza della vita".

È la terza volta che Isabella Ferrari e Ennio Fantastichini lavorano insieme, dopo aver recitato nei film “Gangsters” di Massimo Guglielmi nel 1982 e in “Saturno contro” di Ferzan Ozpetek nel 2006.




Fonte: Adnkronos

Gli Ultimi Video & Gallery