Anche Carlo Verdone sbarca sui social network, primo video messaggio ai fan su FacebookGrazie al papà creativo, su Snapchat il bimbo si trasforma nei personaggi più incredibili


Lana Del Rey minacciata di morte da due stalker russe: ottenuta ordinanza restrittiva

Data pubblicazione : 04/01/2016



Nuovi guai causati da stalker per Lana Del Rey. Dopo che il mese scorso uno squilibrato si era accampato nel garage nella villa della star, adesso a preoccupare la cantante newyorkese 30enne sarebbero delle stalker russe.

La Del Rey ha denunciato due donne, Nataliia Krinitsyna e Iuliia Vladimirovna Pozdina, chiedendo per loro un´ordinanza restrittiva. L´interprete di ´Blue Jeans´ sostiene che le stalker la perseguitino seguendola e urlandole minacce in pubblico.

La cantante, nella sua denuncia ha poi fatto riferimento agli episodi di stalking di cui è stata oggetto in passato, spiegando di essersi trasferita nella proprietà di Malibu dove risiede attualmente, proprio per godere di maggiore privacy.

Di fronte alla sua precedente casa, che si trovava nel quartiere di Hancock Park a Los Angeles, si accampavano infatti costantemente dei fan un po´ troppo assidui.

Secondo quanto sostiene ancora la Del Rey, le due stalker russe avrebbero scoperto il suo nuovo indirizzo di Malibu e dormirebbero appena fuori dalla proprietà, chiamandola nel cuore della notte.

La Del Rey ha sottolineato di aver dovuto assumere una guardia del corpo e di aver richiesto la vigilanza costante nei dintorni della villa da parte della Polizia.

La richiesta di ordinanza restrittiva richiesta dalla cantante è stata accolta da un giudice di Los Angeles e adesso le due stalker dovranno mantenersi a distanza dalla proprietà della Del Rey.




Gli Ultimi Video & Gallery