Addio ad Antonio TabucchiMegan Fox e il marito Brian Austin Green malmenano un paparazzo: denunciati


Mediaset.com venduto all'asta

Data pubblicazione : 26/03/2012




C'è qualcuno negli uffici Mediaset che sta passando un brutto quarto d'ora. E cioè chi era delegato a verificare che il dominio internet istituzionale della società del biscione fosse rinnovato correttamente. Sì perché mediaset.com è stato lasciato libero e successivamente messo all'asta. In pratica il network televisivo per una svista non ha provveduto a pagare la manciata di dollari che è necessaria per mantenere il possesso di un nome internet con il suffisso .com, che sta per "commercial", ma che è ormai diventato universale.

Il risultato è stato la messa sul mercato di mediaset.com, che è stato acquistato all'asta da uno statunitense, Didier Madiba, che vive nel Delaware e ha una società che si chiama "Media Set". I legali di Cologno Monzese si sono rivolti alla World Intellectual Property Organization (Wipo), organizzazione che gestisce a livello mondiale la proprietà intellettuale, ma a vuoto. 

Mediaset ha sostenuto che Madiba fosse in malafede chiedendo la riassegnazione del dominio, ma la Wipo ha dato ragione allo statunitense. Digitando mediaset.com si approda adesso a una beta del nuovo sito società informatica del Delaware, che si occupa di backup e storage in Rete.

Un danno non quantificabile per il biscione. Non solo d'immagine, ma anche operativo. Tutti i servizi online del network che facevano capo al dominio.com come siti e indirizzi di posta elettronica dovranno essere ridirezionati sull'altro dominio principale "sopravvissuto": mediaset.it.




Fonte: corriere.it

Gli Ultimi Video & Gallery