Se le celebrità avessero avuto Instagram nel 2000Servizio fotografico su Vogue Italia per Kaia Berger, figlia tredicenne di Cindy Crawford


Addio a Omar Sharif, l'attore de 'Il dottor Zivago' e di 'Lawrence d'Arabia' è morto a 83 anni

Data pubblicazione : 10/07/2015




E´ morto Omar Sharif. L´attore egiziano, vero nome Michel Demitri Shalhoub era nato 83 anni fa ad Alessandria d´Egitto da genitori libanesi. Il figlio Tarik aveva recentemente annunciato che il padre soffriva di Alzheimer. A stroncare l´attore è stato un attacco cardiaco, in un ospedale del Cairo, come ha dichiarato il suo agente, Steve Kenis.

La carriera cinematografica di Sharif era iniziata in Egitto, dove aveva avuto il primo ruolo a soli 22 anni nel film ´Lotta nella valle - Cielo d´Inferno´ del regista Ṣirâʿ fî l-wâdî.

Il grande successo internazionale era però arrivato circa 10 anni dopo, nel 1962, quando aveva recitato accanto a Peter O´Toole in ´Lawrence d´Arabia´ di David Lean, ed era stato per il suo ruolo di non protagonista nel film, candidato agli Oscar.

Tre anni dopo, ancora diretto da Lean, aveva recitato ne ´Il dottor Zivago´, tratto dal celebre romanzo di Pasternak, intepretando il ruolo principale, quello di Yuri Þivago.

Aveva lavorato in carriera in quasi cento pellicole, tra cui ´C´era una volta...´ di Francesco Rosi, ne ´Gli scassinatori´ di Henri Verneuil, in ´´Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano´ di  François Dupeyron e ne ´La notte dei generali´ di Anatole Litvak. L´ultimo ruolo sul grande schermo risale al 2013, nel film ´Rock the Casbah´ di Laïla Marrakchi.

Oltre alla nomination agli Oscar come Miglior attore non protagonista per ´Lawrence d´Arabia´, Sharif aveva vinto un Golden Globe per lo stesso film e un altro Golden Globe per il ruolo da protagonista ne ´Il dottor Zivago´.

Una sua grande passione era il Bridge, tanto che Sharif era entrato nella lista dei ´top players´ del gioco e aveva pubblicato dei manuali.

Sharif aveva avuto una storia d´amore con Barbra Streisand, con cui aveva recitato e cantato nei musical ´Funny Girl´ e ´Funny Lady´  e si era sposato nel 1966 con l´attrice egiziana Faten Hamama, convertendosi all´Islam. Il matrimonio era durato fino al divorzio del 1974. Sharif e la Hamama, scomparsa lo scorso gennaio, avevano avuto un figlio, Tarek, nato nel 1957.

"La mia filosofia è vivere intensamente ogni momento, come se fosse l´ultimo" aveva dichiarato l´attore in un´intervista "Non penso a quello che ho fatto prima o a quello che farò, ma vivo il presente."




Gli Ultimi Video & Gallery