Dramma per Michael Bublé e la moglie: 'A nostro figlio Noah è stato diagnosticato il cancro'Quentin Tarantino ribadisce: 'Dieci film di fiction e poi mi fermo'


Bataclan Parigi: a un anno dagli attentati, un concerto di Sting per la riapertura del locale

Data pubblicazione : 05/11/2016



Sarà Sting a esibirsi nel primo concerto in programma al Bataclan il prossimo 12 novembre, nell´anniversario degli attentati terroristici di Parigi di un anno fa e giorno scelto per la riapertura.

L´annuncio è stato dato dalla proprietà del locale parigino, in cui il 13 novembre 2015 un commando di terroristi islamici fece irruzione nel corso di un concerto del gruppo statunitense ´Eagles of Death Metal´, aprendo il fuoco con delle mitragliatrici e causando la morte di 93 persone.



"Abbiamo organizzato il concerto di riapertura per il 12 novembre perché il giorno dopo, anniversario della strage, il locale rimarrà chiuso per rispetto delle vittime" hanno spiegato i proprietari.

"Nel riaprire il Bataclan abbiamo due compiti importanti" ha scritto invece Sting sul suo profilo Facebook "Il primo è ricordare e onorare coloro che hanno perso la vita durante l´attacco di un anno fa, il secondo è celebrare la vita e la musica che questo storico teatro rappresenta."



L´artista inglese, 65 anni, ha inoltre reso noto che si esibirà accompagnato da un terzetto composto da Dominic Miller (chitarra), Vinnie Colauita (batteria) e Rufus Miller (chitarra), e che eseguirà in anteprima brani estratti dal suo prossimo album in uscita, ´57th & 9th´.




Gli Ultimi Video & Gallery