Addio a Shirley Temple, piccola grande stella di HollywoodPaul McCartney e Ringo Starr di nuovo insieme per i 50 anni dei Beatles


Carlo Verdone presenta a Roma 'Sotto una buona Stella', dal 13 febbraio al cinema

Data pubblicazione : 11/02/2014




Un uomo d´affari divorziato, con una bella casa, una vita agiata, una ragazza mozzafiato, si trova improvvisamente costretto a fare il Mammo casalingo con due figli ventenni ed una nipotina a carico.

E´ da qui che si snoda la trama di ´Sotto una Buona Stella´, nuovo film diretto e intepretato da Carlo Verdone, che ha al suo fianco Paola Cortellesi, nel ruolo della vicina di casa, oltre a Tea Falco, Lorenzo Richelmy ed Eleonora Sergio.

"Sotto una buona stella è un film sulle solitudini, sulla ricerca di affetto, sul desiderio che abbiamo di solidarietà e di essere abbracciati, sull´incontro con i figli di un padre distratto, sulle nostre fragilità di oggi" dice Verdone, presentando il film a Roma.

“Il mio è un personaggio sulla carta attualissimo" ha ancora detto Verdone "un borghese dalla vita agiata e un padre disattento e sciagurato, nonché un disastro al lavoro. Piano piano riuscirà a recuperare il rapporto con i figli, con cui non ha mai avuto un grande legame, grazie all’aiuto di una vicina di casa anch’essa piena zeppa di problemi. Con il suo modo di fare riuscirà fortunatamente a ricomporre il mosaico della sua vita”.

Per quanto riguarda la collaborazione con la Cortellesi, Verdone spiega che il feeling è stato immediato: "Se devo dire la verità non ricordo di averla neanche diretta" e anche la Cortellesi conferma la facilità con cui ha recitato insieme al regista e attore romano: "Sembrava ci conoscessimo da sempre" ha detto.




Gli Ultimi Video & Gallery