Vedo nudo, le azioni quotidiane con o senza vestiti!Il cinecomic di 'Batgirl' di nuovo in pista e la storia sarà scritta da una donna


Fabrizio Corona, il tribunale gli restituisce 1.9 milioni di euro





Fabrizio Corona si è visto restituire circa 1.9 milioni di euro della somma che gli era stata sequestrata nell´ottobre del 2016, e che era stata trovata in parte in una cassetta di sicurezza e in parte in un controsoffitto. La decisione è stata presa dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano.


Il Fatto Quotidiano / Twitter

I giudici hanno motivato la restituzione poiché tale somma è stata "lecitamente guadagnata" da Fabrizio Corona e hanno trattenuto la parte di imposte non ancora versata. E´ stata invece confiscata la casa milanese di Milano che si trova in via De Cristoforis, intestata fittiziamente dall´ex fotografo a un collaboratore.

“L’abilità di Fabrizio Corona ", scrivono i giudici nel provvedimento, "è stata tale da comprendere lo sfruttamento commerciale dello stesso stato detentivo cominciato nel gennaio 2013, tramite l’alimentazione di una serie di interviste, servizi tv, presenze sui social, pubblicazione di libri di memorie e avviamento di progetti anche meno convenzionali e più fantasiosi, come il lancio di un prosecco."


Sky TG24 / Twitter

"Ve l´avevamo detto che i soldi erano leciti", ha dichiarato soddisfatto il legale di Corona. Il denaro restituito comunque dovrà rientrare nella disponibilità delle aziende del re dei paparazzi: la Fenice srl "in liquidazione" e la Atena srl, le due società a lui "riconducibili." 

I giudici milanesi hanno inoltre respinto la richiesta di aggravamento della misura della sorveglianza speciale, in quanto Corona "non è stato ritenuto attualmente socialmente pericoloso". L´ex fotografo, 44 anni, poco tempo fa aveva rischiato di vedersi revocare l´affidamento temporaneo in comunità, dopo che aveva violato le regole pubblicando online immagini e video. Adesso per lui, la strada verso la fine dei suoi guai giudiziari sembra però farsi meno difficile.


Rainews / Twitter




Gli Ultimi Video & Gallery