La metropoli è fotogenica, ecco le dieci città al mondo più fotografate su InstagramKate Hudson annuncia la sua terza gravidanza


Gli autori della serie Netflix 'Stranger things' accusati di plagio, ma loro non ci stanno





Matt e Ross Duffer, creatori dell´acclamata serie di fantascienza Netflix ´Stranger things´ sono stati accusati di plagio dal regista Charlie Kessler, il quale in una denuncia sostiene che il telefilm sia copiato dal suo cortometraggio del 2012 ´Montauk´. Kessier sostiene altresì di aver parlato direttamente con i ´Duffer brothers´ della sceneggiatura del suo corto, chiedendo loro dei consigli, ma che le informazioni fornite ai due fratelli siano poi invece state da questi ultimi riutilizzate per la realizzazione di Stranger things senza il suo consenso.

I due registi americani però non ci stanno: "La pretesa del signor Kessler è assurda“, hanno sostenuto i fratelli Duffer attraverso il loro legale. “Lui non ha avuto alcun collegamento con l’ideazione o lo sviluppo della serie. Il suo è unicamente un tentativo di approfittarsi della creatività e del duro lavoro altrui“. Kessler chiede una somma non meglio precisata come risarcimento danni, una percentuale dei profitti e lo stop immediato dell´utilizzo delle sue idee.


La Stampa / Twitter

Sia la serie di Stranger things che il cortometraggio di Kessler sono ispirati ai medesimi fatti e cioè ai supposti e misteriosi esperimenti segreti compiuti dal governo americano nella base militare di Montauk, Long Island, e su cui nel corso degli anni sono state costruite molte teorie, compresa quella del cosiddetto ´Philadelphia Experiment´ legato al magnetismo e che avrebbe causato una distorsione spazio temporale.


Stranger Things / Facebook

Il primo titolo di ´Stranger Things´ inizialmente era proprio ´Montauk´ e venne poi modificato in un secondo tempo. L´ambientazione della serie è in Georgia, nella immaginaria città di Hawkins, in Indiana. Esiste poi un romanzo di fantascienza del 1992 che fa riferimento diretto agli esperimenti, ´The Montauk Project: Experiments in Time´, di Preston Nichols. Non sarà facile quindi per Kessler rivendicare il supposto plagio, visto che l´originalità non può essere rivendicata da nessuno.

Il telefilm Stranger Things è uno dei più grandi successi Netflix degli ultimi anni ed è arrivato alla terza stagione, che è attualmente in produzione. La prima stagione, in otto episodi, è andata in onda nel 2016, mentre la seconda stagione, composta da nove episodi, l´anno successivo. La serie prende il via dalla sparizione misteriosa di un bambino e all´apparizione di una bambina dotata di poteri psichici, premesse che danno il via alle successive vicende.


IndieWire / Twitter





Gli Ultimi Video & Gallery