Una fan di Tom Holland ha ricreato il servizio fotografico del suo beniamino


Globi d'oro, la stampa estera premia Cortellesi, Marinelli e Servillo, Miglior film va a 'L'intrusa'

Data pubblicazione : 13/06/2018



Sono stati annunciati i ´Globi d´oro 2018´, premi che vengono assegnati annualmente dalla Stampa Estera in Italia e che verranno consegnati questa sera nel corso di una cerimonia che si svolgerà a Villa Medici a Roma. I giornalisti internazionali che lavorano nel nostro Paese hanno sfoltito le cinquine dei candidati decise in precedenza, da cui adesso è stata scelta in ogni categoria la nomination giudicata come la più meritevole.


Una scena del film ´L´intrusa´ (2017)

A vincere il premio più importante, quello come Miglior film è stata la pellicola ´L’intrusa´ di Leonardo Di Costanzo, con la seguente motivazione: "Per aver sfidato il pubblico scegliendo un racconto frammentario che va ad incastrarsi come un puzzle logico e visivo fino alla sorprendente soluzione: il mosaico è completo."


Una scena del film ´Come un gatto in tangenziale´ (2017)

Sul fronte attoriale il premio come Miglior attrice è andato a Paola Cortellesi per il suo ruolo in ´Come un gatto in tangenziale´, mentre il riconoscimento come Miglior attore è andato ex aequo a Luca Marinelli per la sua interpretazione in ´Una questione privata´ e a Toni Servillo per quella ne ´La ragazza nella nebbia´.


Una scena del film ´Una questione privata´ (2017)

Miglior commedia è stata giudicata ´Ammore e malavita´ dei Manetti Bros., mentre come già preannunciato, il Globo d´Oro alla carriera è stato assegnato al regista Gianni Amelio.

Ecco di seguito tutti i premi dei Globi d´oro 2018:

MIGLIOR FILM
L’intrusa di Leonardo Di Costanzo

MIGLIOR COMMEDIA
Ammore e malavita dei Manetti Bros.

MIGLIOR ATTRICE
Paola Cortellesi (Come un gatto in tangenziale)

MIGLIOR ATTORE
Luca Marinelli (Una questione privata)
Toni Servillo (La ragazza nella nebbia)

GLOBO D’ORO ALLA CARRIERA
Gianni Amelio

GRAN PREMIO DELLA STAMPA ESTERA 
L’esodo di Ciro Formisano

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
Stai Sereno di Daniele Stocchi
MENZIONE SPECIALE al cortometraggio Numeruomini di Gianfranco Ferraro

MIGLIOR DOCUMENTARIO
Caravaggio – L’anima e il sangue di Jesús Garcés Lambert

MIGLIOR MUSICA
Dove non ho mai abitato – Pino Donaggio

MIGLIOR FOTOGRAFIA 
The Place – Fabrizio Lucci

MIGLIOR OPERA PRIMA
Maria per Roma di Karen Di Porto

MIGLIOR SCENEGGIATURA
La ragazza nella nebbia – Donato Carrisi




Gli Ultimi Video & Gallery