Johnny Depp e Amber Heard, matrimonio sempre più vicino: 'Si sposeranno nel weekend del 7 febbraio'Justin Timberlake per il suo compleanno si regala un tenero bacio al pancione di Jessica Biel


L''Italiano medio' di Maccio Capatonda fa il botto: 648mila euro in 48 ore

Data pubblicazione : 31/01/2015




Il debutto sul grande schermo di Maccio Capatonda con il suo´Italiano Medio´ è da record: nel primo giorno di programmazione, giovedì 29 gennaio, la pellicola ha infatti incassato più di 300mila euro, mettendo a segno il miglior esordio di un film italiano da 12 mesi a questa parte.

Il trend è continuato anche ieri, quando il film di Capatonda ha incassato 347mila euro, riempiendo nuovamente le sale e arrivando a un totale di 680mila euro dopo 48 ore di programmazione. E adesso ha di fronte il fine settimana, periodo di maggiore affluenza nei cinema.

Il film racconta le vicende di Giulio Verme, un ambientalista convinto che alla soglia dei 40 anni si sente solo, depresso e vede le sue battaglie non partecipate e destinate al fallimento.

La situazione cambia radicalmente quando incontra un suo vecchio compagno di scuola, che gli propone una pillola ´miracolosa´ che gli farà usare solo il 2% del cervello. Verme accetta e ingoiando la pillola diventa un mentecatto, ma allo stesso tempo felice e incosciente, perché il suo orizzonte di vita adesso non va oltre se stesso. Parabola che in modo provocatorio, ma anche efficace, trova la sua sintesi nel titolo del film.

Capatonda è sia protagonista che regista del film ed è affiancato dai suoi collaboratori storici: Herbert Ballerina , Lavinia Longhi, Barbara Tabita, Rupert Sciamenna, Gabriella Franchini, Francesco Sblendorio, Rodolfo D´Andrea, Matteo Bassofin, Anna Pannocchia e Ivo Avido. La pellicola vede inoltre la partecipazione di Nino Frassica.




Gli Ultimi Video & Gallery