Lana Del Ray tra le nuvole nel nuovo video di 'Bel Air' e date italiane del tourTrailer ufficiale de 'Les Misérables'


La pizza diventa un piatto da Gourmet agli Stati Generali della Pizza

Data pubblicazione : 08/11/2012




Possibile che la pizza si trasformi da piatto popolare e casereccio a cibo elaborato, per il palato raffinato dei gourmet? Assolutamente sì. Tanto che negli scorsi giorni si sono riuniti a Vighizzolo d'Este (Pd) gli Stati Generali della Pizza, che hanno visto la partecipazione dei massimi esponenti pizzaioli del nostro Paese, i quali hanno siglato un vero e proprio manifesto della pizza.

Ecco i punti principali: intanto la valorizzazione delle forme, a partire dall'impasto fino ad arrivare alla farcitura. Poi la creatività nella realizzazione. Quindi la digeribilità. E poi la missione insita nella pizza, ambasciatrice della dieta mediterranea. Anche l'ambiente in cui si consuma il prelibato piatto vuole la sua parte e allora ecco l'importanza della qualità del servizio in sala, e banco rigorosamente a vista per il pizzaiolo.

Ovviamente, agli Stati Generali della Pizza, non solo teoria, ma anche molta pratica, con pizze decisamente al di fuori degli schemi come quella al salmone affumicato norvegese, oppure al caviale iraniano, al culatello di Zibello e al tartufo bianco d’Alba. Il tutto abbinato da vini d'eccellenza.

Iniziativa lodevole e chapeau ai maestri pizzaioli. In ogni caso, un evviva anche alla pizza al taglio e a quella Margherita, forse meno raffinate, ma altrettanto buone.




Fonte: VanityFair

Gli Ultimi Video & Gallery