Contrordine maestà, Daniel Craig sarà ancora 007 in 'Bond25' e Adele firmerà il tema del filmEcco come sarebbero oggi alcune delle icone della musica se fossero ancora in vita


Massimo Giletti potrebbe lasciare la Rai: 'Hanno cercato di ostacolarmi, sono uno spirito libero'

Data pubblicazione : 11/07/2017



Tanta amarezza per Massimo Giletti, che si è visto chiudere lo storico programma ´L´Arena´, senza nemmeno essere avvisato di persona. Lo ha saputo leggendo la notizia online.

E adesso, in una lunga intervista rilasciata al quotidiano ´Libero´ spiega che non è certo di rimanere nella tv pubblica: "Non ho ancora pero una decisione" spiega, lasciando comunque uno spiraglio.

"Dalla Rai si entra e si esce" dice serafico nel corso dell´intervista "Spesso ho trovato in questa azienda persone che non mi hanno aiutato, anzi hanno cercato di ostacolarmi. Però poi c´era una parte sana che mi dava una mano perché sapeva come lavoro."


Massimo Giletti in una puntata del programma L´Arena

"Io sono uno spirito libero, un anarchico" continua "essere su una rete importante ha alzato molto il livello della mia attenzione, perché tutto quello che avviene su Rai1 viene amplificato."

E racconta: "Una volta mi ha chiamato un direttore generale perché aveva ricevuto l´ennesima telefonata di protesta e mi ha chiesto: ´Ma lei da che parte sta, non lo capisco´. Gli ho risposto: se non lo capisce vuol dire che faccio bene il mio lavoro."


Massimo Giletti negli studi Rai

"Sono contro le ingiustizie e i poteri forti che si approfittano della loro posizione" spiega ancora e conclude "un conduttore deve stimolare il cambiamento."

Forse, proprio in questa sua ultima frase sta la chiave per capire perché uno come lui, che dovrebbe avere il tappeto rosso nella nostra tv pubblica, viene invece messo in difficoltà.




Gli Ultimi Video & Gallery