Statue popDemi Lovato, ricovero d'urgenza in ospedale: "Sospetta overdose"


Sanremo 2019, Claudio Baglioni conferma: "Un'unica categoria in gara"





Le indiscrezioni che erano circolate bei giorni scorsi sono adesso confermate da Claudio Baglioni. A Sanremo 2019 ci sarà un´unica categoria di cantanti in gara, che raggrupperà Big e le migliori Nuove Proposte, che potranno raddoppiare il titolo. Baglioni, che sarà per la seconda volta direttore artistico - e quasi certamente conduttore - della prossima edizione del Festival lo ha scritto in post pubblicato sul suo profilo Facebook.


Claudio Baglioni / Facebook

"Rimettersi semplicemente in gioco, non basta", scrive Baglioni, 67 anni, nel suo post. "Bisogna anche alzare ancora un po’ l’asticella e provare a saltare ancora qualche centimetro più in alto; provare a stabilire un nuovo record. Non è detto che uno ci riesca. Anzi, è estremamente arduo riuscirci, ma è l’unico modo per rendere la gara interessante.."

"Per la prima volta nella storia recente di Sanremo", continua il musicista romano, "i due vincitori del Festival Sanremo Giovani, saliranno sul palco dell’Ariston e avranno le stesse possibilità di vincere il concorso di tutti gli altri cantanti e addirittura “raddoppiare” la vittoria."


Claudio Baglioni / Facebook

"Personalmente", spiega poi Baglioni, "ho sempre trovato un po’ discriminante la contrapposizione simultanea tra Big e Nuove Proposte. Ho continuato a sentirla come una suddivisione concomitante che non faceva altro che fissare delle categorie che, rispetto al valore e alla bellezza delle canzoni, non hanno alcun senso. Il confronto diretto è tra parole, musica, interpretazione, arrangiamento, emozione."

I due Giovani che andranno in gara a Sanremo saranno scelti attraverso un contest tv in onda prima del Festival il prossimo dicembre, che si chiamerà Sanremo Giovani. Baglioni spiega che saranno "6 serate - 4 selezioni e 2 finali - trasmesse in diretta su Rai Uno, in contemporanea su RadioDue e in differita su Rai 4 e ancora in replica su RaiUno, dedicate a giovani emergenti, tra i 16 e i 36 anni non ancora compiuti."


Claudio Baglioni / Facebook




Gli Ultimi Video & Gallery