Claudio Baglioni: casa svaligiata e slittamento del tourIl nuovo video di Rihanna è 'Pour it Up', ed è estremamente hot


Suicida a 91 anni il regista Carlo Lizzani

Data pubblicazione : 06/10/2013




Con una modalità che ricorda quella del suicidio di Mario Monicelli del novembre 2010, il regista Carlo Lizzani si è tolto la vita gettandosi da un balcone. Aveva 91 anni: "Monicelli era un super laico, uno che voleva gestire la sua vita fino in fondo, un gesto da lucidità giovane.." aveva definito Lizzani il suicidio del collega, che di anni ne aveva invece 95.

Il regista ha lasciato un biglietto in casa ai figli in cui ha scritto semplicemente "Stacco la chiave". Lizzani si è lanciato dal balcone del terzo piano del suo appartamento nel quartiere Prati a Roma. E´ possibile che l´artista fosse depresso anche a causa delle condizioni di salute della moglie, malata di Alzheimer.

Lizzani aveva lavorato come regista e sceneggiatore nel periodo neorealista per nomi come Rossellini, Lattuada e De Santis. Sua la direzione di ´Storie di vita e malavita´, ´Achtung! Banditi!´, ´Roma bene´, ´Requiescant´, ´Celluloide´, ´La Trappola´ e ´Caro Gorbaciov´. Era stato inoltre direttore la Mostra del cinema di Venezia dal 1979 al 1982.




Gli Ultimi Video & Gallery