Grande festa al Pitti con G.sel MilanoCelebrità che hanno sconfitto il cancro


Tiberio Timperi in tribunale accusato di diffamazione della ex moglie: 'Mi batto per i diritti dei papà separati'

Data pubblicazione : 19/06/2015




Tiberio Timperi, 50 anni, si è presentato nelle scorse ore in tribunale dove è in corso un procedimento legale iniziato dopo la denuncia della sua ex moglie Orsola Gazzaniga, che lo accusa di diffamazione a mezzo stampa.

Il tutto nasce da un´intervista a Timperi pubblicata su Panorama nel 2010, quando il giornalista e la Gazzaniga erano già separati da circa quattro anni e il figlio Daniele avuto dalla coppia era stato affidato alla madre.

Nel corso dell´intervista Timperi aveva dichiarato tre le altre cose che una madre affidataria di un figlio dopo una causa di separazione "può facilmente ostacolare il rapporto padre–figlio".

Le dichiarazioni avevano portato la ex moglie del conduttore a sentirsi diffamata: "Ho sempre osservato scrupolosamente il provvedimento giudiziale dando la possibilità al padre di vedere nostro figlio anche nei giorni non previsti, compatibilmente con gli impegni di ciascuno" aveva replicato la donna "Lo scambio di corrispondenza intercorso tra i nostri legali attesta inequivocabilmente siffatte circostanze."

Adesso Timperi, nel corso della deposizione di fronte al giudice, ribadisce la sua versione: “Quello che ho detto non è diffamatorio" Si è difeso "Non volevo attaccare la mia ex moglie, le mie parole avevano una funzione sociale: mi batto per i diritti dei padri separati. In caso di divorzio, deve esserci parità tra madre e padre, per la tutela dei figli.”

“Siamo stati sposati per circa 3 mesi" ha ancora aggiunto Timperi "All’epoca del divorzio guadagnavo circa 250 mila euro all’anno, e mia moglie pretendeva come assegno di mantenimento circa 300 mila euro, nonostante dopo la separazione avesse iniziato a frequentare un’altra persona."




Gli Ultimi Video & Gallery