Vinyl Art, fantastici ritratti di grandi musicisti disegnati sui loro viniliTornano 'Will & Grace', nuova stagione da dieci episodi della popolare sitcom NBC


'The Young Pope' di Paolo Sorrentino alla conquista degli USA, esordio record su HBO

Data pubblicazione : 18/01/2017



´The Young Pope´ il primo lavoro di regia televisiva di Paolo Sorrentino sbarca oltreoceano ed è un successo.

La serie TV dell´artista napoletano Premio Oscar per ´La grande bellezza´, andata in onda in USA su HBO la scorsa domenica, ha avuto 3 milioni di spettatori nelle prime 24 ore.



Il telefilm interpretato da Jude Law, Diane Keaton e Silvio Orlando ha fatto al debutto meglio delle serie di HBO "The Knick" di Steven Soderbergh e di "Vinyl" di Martin Scorsese e ha inoltre battuto la sfida di serata con ´Homeland´, che andava in onda in contemporanea.

La serie di Sorrentino, co-prodotta da Sky, Hbo e Canal+, come era già accaduto in Italia, ha ricevuto anche negli USA critiche contrastanti, ed è inevitabile per un lavoro come quello del regista napoletano.

The Young Pope è stato definito “Visivamente sublime e testualmente ridicolo” e un "Vatican of Cards d’essai" dal New York Times.



“Si può prendere The Young Pope in molti modi, ma non letteralmente" ha scritto invece Entertainment Weekly "È una surreale commedia dark che destruttura in chiave pop la fede."

Anche Variety giudica il lavoro di Sorrentino "Sovversivo", aggiungendo che è "Un modo rinfrescante per ricordarci che la giocosità e la profondità non devono necessariamente essere mutuamente esclusive.”




Gli Ultimi Video & Gallery