Il Bellocchio FuriosoEmma Watson eletta celebrità più pericolosa del Web


All'asta il quadro dipinto dai Beatles






Tra pochi giorni, la casa d'aste statunitense Philip Weiss batterà un articolo alquanto particolare. Il 14 settembre verrà infatti messo all'asta il quadro dal titolo "Images of a woman", dipinto niente meno che dai Beatles nell'estate del 1966, quando erano in tour in Giappone.

Anche il momento in cui venne realizzato il quadro è particolare: all'epoca infatti i Fab Four erano praticamente reclusi nel loro albergo, poiché avevano ricevuto delle minacce di morte e il loro manager, che cercava dei diversivi per distrarre i ragazzi, posò su un tavolo una tela 30x40 centimetri e vi mise una lampada al centro, dicendo ai musicisti di cimentarsi nella pittura. I Beatles si dimostrarono entusiasti e dipinsero un angolo della tela ciascuno, firmando poi la parte centrale sotto alla base della lampada.

Il quadro nacque dunque da quell'"esperimento artistico": "Lavoravano su qualcosa che faceva venir fuori le loro personalità" ha raccontato Robert Whitaker, il fotografo che seguiva i Beatles nei loro tour "Penso che sia l’unico lavoro che abbiano mai fatto insieme a non aver niente a che vedere con la musica. Erano in armonia e felici, chiamavano le loro mogli e le loro ragazze, e passavano tutto il tempo a dipingere il quadro. Interrompevano il lavoro, andavano a fare un concerto e poi si dicevano 'Torniamo a dipingere!'".




Fonte: IlPost

Gli Ultimi Video & Gallery