I più grandi chitarristi della storia secondo Rolling StoneStrage di Denver: annullata la prima di Batman a Parigi


Billy Corgan: 'Non potrai mai diventare come me'

Data pubblicazione : 20/07/2012




Billy Corgan, leader degli Smashing Pumpkins non ha dubbi. Nessuno degli attuali giovani musicisti ha la possibilità di diventare come lui o aspirare a diventare il nuovo Kurt Cobain. Secondo l'artista americano infatti, non ci sono più le condizioni adatte per essere autonomi e sviluppare la propria creatività alternativa nella scena musicale indipendente, perché i giovani che hanno talento finiscono irrimediabilmente risucchiati dalle case discografiche in uno schema fatto di rigide regole.

"Se hai vent'anni e la tua aspirazione è diventare come me, o come Kurt Cobain o Trent Reznor, sappi subito che non ce la farai. Non succederà" ha dichiarato Corgan al Daily Beast "Ammettiamo anche che tu sia il nuovo Kurt Cobain. Nel momento in cui verrà pubblicato il tuo primo album, Pitchfork" (sito musicale americano specializzato in musica indipendente) "e la sua comunità si impossesseranno di te".

"La tua casa discografica cavalcherà questa cosa, perché le sue prerogative di marketing sono quelle" ha aggiunto il musicista "Ma un minuto dopo che succederà tutto questo, tu rimarrai congelato in questa situazione. Perché chi scrive e legge Pitchfork è molto attento ai codici sociali, a come ti vestirai e se indosserai la t-shirt giusta. L'ortodossia non è troppo diversa dalla rigidità di una squadra di football scolastica. Non puoi infrangere le regole se sei tra i ragazzi del coro. E i ragazzi del coro hanno tutti un taglio di capelli molto alla moda".




Fonte: Rockol

Gli Ultimi Video & Gallery