Spotify: Eminem è l'artista più ascoltato di sempre, Avicii al top dei singoli con 'Wake me Up'X Factor 8, in giuria arrivano Victoria Cabello e Fedez


Cannes: Palma d'Oro a 'Winter Sleep, a 'Le Meraviglie' di Rorhwacher il Grand Prix della Giuria

Data pubblicazione : 24/05/2014




La Giuria della 67esima edizione del Festival di Cannes presieduta dalla regista neozelandese Jane Campion ha emesso il suo verdetto: a meritarsi la Palma d´Oro è stato ll film ´Winter Sleep´ del turco Yuri Bilge Ceylan, applaudito dalla critica come un capolavoro. Il turco era l´eterno secondo del Festival, in quanto in passato aveva raggiunto per ben tre volte l´argento.

Ma ci sono ottime notizie anche per l´Italia. Il Grand Prix della Giuria, meno importante solo della Palma d´Oro, è infatti andato a ´Le Meraviglie´ di Alice Rorhwacher, unica italiana in gara. La pellicola, interpretata dalla sorella della regista, Alba, e da Monica Bellucci era stata accolta dopo la proiezione da una standing ovation.

Il Premio come Miglior attore è andato invece al britannico Timothy Spall per ´Mr. Turner´ di Mike Leigh. Premio come Migliore attrice a Julianne Moore per la sua interpretazione in ´Maps to the Stars´ di David Cronenberg. Il premio per la Miglior sceneggiatura è andato a Andreï Zviaguintsev e Oleg Negin per la storia del film ´Leviathan´.

Ecco tutti i premi principali:

- Palma d’Oro al miglior film: WINTER SLEEP - Nuri Bilge CEYLAN

- Grand Prix Speciale della Giuria: LE MERAVIGLIE - Alice ROHRWACHER

- Prix d’interprétation féminine (migliore attrice): Julianne MOORE per MAPS TO THE STARS

- Prix d’interprétation masculine (miglior attore): Timothy SPALL per MR. TURNER

- Prix de la mise en scène (miglior regista): Bennett MILLER per FOXCATCHER

- Prix du scénario (miglior sceneggiatore): Andrey ZVYAGINTSEV e Oleg NEGIN per LEVIATHAN

- Premio della giuria: Xavier DOLAN per MOMMY e Jean-Luc GODARD per ADIEU AU LANGAGE

- Camera d’Or (miglior opera prima di tutte le sezioni): PARTY GIRL - Marie AMACHOUKELI, Claire BURGER, Samuel THEIS

- Palma d’oro al miglior cortometraggio: LEIDI - Simón MESA SOTO

- Menzioni speciali: AÏSSA - Clément TREHIN-LALANNE e JA VI ELSKER - Hallvar WITZØ

 




Gli Ultimi Video & Gallery