Nicole Kidman in posa con i figliLa famiglia di Whitney Houston sarà protagonista di un Reality


Il ritorno nelle sale cinematografiche dei Blues Brothers

Data pubblicazione : 12/05/2012




Sono passati ormai 30 anni dalla scomparsa dell'indimenticabile attore statunitense John Belushi, ma i suoi film rimangono scolpiti nella memoria collettiva. Belushi morì nel 1982 per un'overdose causata da un micidiale mix di alcool e droga.

Tra tutti i film interpretati da Belushi, certamente la pellicola più celebrata è "The Blues Brothers",  dove l'attore ha recitato al fianco di un altrettanto virtuoso Dan Aykroyd.

Per dare il giusto tributo a Belushi nel trentennale della sua morte, il 20 e 21 giugno verranno riproposte in un'edizione restaurata e in tutte le sale cinematografiche del mondo, le peripezie dei fratelli Jake e Elwood Blues, in missione per conto di Dio.

Nel film, oltre a Belushi e Aykroyd è presente una sfilata stellare di grandi musicisti: James Brown, Ray Charles, Aretha Franklin, Matt Murphy, SteveCropper, Tom Malone, Lou Marini, John Lee Hooker e Twiggy Lawson.




Fonte: Il Messaggero

Gli Ultimi Video & Gallery