Benicio Del Toro sarà il narcos Pablo Escobar in 'Paradise Lost'?'Sulla Strada', il ritorno di Francesco De Gregori


L'associazione pensionati britannica contro Robbie Williams per il video di 'Candy'

Data pubblicazione : 14/11/2012




Per i vecchietti inglesi, il pugno che Robbie Williams sferra a un'anziana signora nel video di 'Candy', singolo estratto dall'ultimo album del cantante 'Take the Crown', non è stata una trovata divertente, tanto che l'Associazione Pensionati del Regno Unito NPC è scesa sul piede di guerra.

"Le celebrities dovrebbero pensarci due volte prima di fare cose che sembrano suggerire di trattare i pensionati in modo degradante" ha detto Dot Gibson, segretario generale dell'associazione "Gli abusi sugli anziani sono un problema serio che deve essere affrontato, non ridicolizzato come fosse una barzelletta".

"Lo so che è un’immagine scioccante. Volevano che picchiassi un cane, ma io amo gli animali e non l’avrei mai fatto" si è difeso Williams nel corso di un'intervista rilasciata nel corso del programma televisivo britannico The Graham Norton Show "così mi hanno proposto di dare un cazzotto a una persona anziana, e io ho pensato, ok, questo posso farlo".

Per calmare gli anziani inferociti, Williams ha dovuto inviare un suo portavoce a chiarire la situazione e a spiegare come la scena fosse semplicemente "funzionale alla realizzazione" del video. Il cantante non si è però presentato di persona, forse per il timore di essere preso a ombrellate.




Fonte: Elle

Gli Ultimi Video & Gallery