George Clooney e Amal Alamuddin, affisse a Londra le pubblicazioni di matrimonioParte del patrimonio di Lucio Dalla all'asta: 'Ricavi per la Fondazione'


La folle idea dei Flaming Lips di rifare 'Sgt. Pepper's' dei Beatles, nel progetto anche Miley Cyrus

Data pubblicazione : 07/08/2014




The Flaming Lips, gruppo rock statunitense attivo dagli anni ´80 con differenti formazioni, alquanto originale sia nelle sonorità che nelle esibizioni live, non si è mai tirato indietro di fronte alle sfide. Memorabili sono una canzone di sei ore con i nomi dei loro fan, un lancio tra il pubblico in gigantesche sfere di plastica e un tour dal vivo di otto concerti nel giro di 24 ore.

Questa volta però la sfida è davvero ardua. I musicisti hanno infatti deciso di rifare uno - se non il - lavoro discografico più famoso della storia moderna: l´album ´Sgt. Pepper´s Lonely Hearts Club Band´ dei Beatles. Il progetto, che si intitolerà ´With A Little Help From My Friends´ e che uscirà il 28 ottobre, riproporrà tutte le canzoni del disco con la partecipazione di differenti artisti, soprattutto della scena indipendente.

Tra i musicisti invitati a prendere parte al progetto c´è però anche la popstar Miley Cyrus, che canterà ben due brani: ´Lucy in The Sky with Diamond´ e ´A Day In The Life´. Una scelta che deriva dall´amicizia della Cyrus con Wayne Coynem leader dei Flaming Lips, tanto che la popstar, lo scorso maggio, aveva accolto il gruppo sul palco durante un concerto a Manchester.

 




Gli Ultimi Video & Gallery