Tom Hanks nel prossimo film di Clint Eastwood: sarà l'eroico pilota di aerei civili 'Captain Cool'Vin Diesel sarà il tenente Kojak nella trasposizione cinematografica dello storico telefilm


Paolo Poli torna in Rai dopo 40 anni e racconta i 7 vizi capitali nel programma 'E lasciatemi divertire'

Data pubblicazione : 20/06/2015




Roberto Benigni ha raccontato i Dieci comandamenti, ma a Paolo Poli calzano molto meglio i 7 Vizi capitali. Li racconterà in TV a partire da stasera alle 20.15 su Rai Tre, tornando con un suo programma sulle reti pubbliche dopo 40 anni.

Il grandissimo attore teatrale toscano, alla bellezza di 86 anni, sarà protagonista, insieme a Pino Strabioli del programma ´E lasciatemi divertire´, nel corso del quale, vista la sua verve dissacrante se ne sentiranno delle belle. E di certo non si divertirà solo lui, come da titolo-citazione di Aldo Palazzeschi, ma anche i telespettatori.

La prima puntata sarà dedicata alla lussuria e poi nelle successive settimane si proseguirà con gli altri vizi, ma non c´è ancora uno schema predefinito, come spiega lo stesso Poli: "Non so, poi l´accidia forse, il borbottare. Non ci va mai bene nulla a noi, questa è l´accidia."

"Un po’ di letteratura, un po’ d’arte e qualche cenno sulla mia vita" così sintetizza Poli la trasmissione, in un´intervista a La Stampa e prosegue "Una giornalista con cui mi ero un po’ più dilungato ha scritto che Strabioli e io fossimo amanti. Quale sciocchezza! Io sono la sua mamma e lui la mia figliola."

Poli spiega  che il suo vizio preferito è la superbia: "Le troppe lodi ricevute me lo fanno praticare spesso. Sono molto superbo."

Quindi l´attore racconta a modo suo un incontro che ebbe con Mina: "Finimmo in mutande insieme in camerino: io vestii lei e lei vestì me. Molto tempo dopo Mina mi chiama e mi fa: “Ma quella volta, Paolo, facemmo l’amore?” “No”, risposi. “E perché?” “Perché io son finocchio”. ”Ah già”, concluse lei. L’aveva dimenticato."




Gli Ultimi Video & Gallery