Kate Moss, scatto di anteprima per il 60esimo compleanno di PlayboyCalendario sexy di Raffaella Fico per 'For Men': 'Fa parte del del mio percorso artistico'


'Take Five', il noir napoletano di Guido Lombardi ispirato a Tarantino

Data pubblicazione : 15/11/2013




Qualcuno lo ha già definito una versione de ´Le Iene´ in salsa partenopea. Si tratta di ´Take Five´ di Guido Lombardi (´Là-bas - Educazione criminale´), film noir in concorso a Roma che per il plot ricorda la pellicola di Tarantino: racconta infatti la storia di cinque personaggi che compiono una rapina in banca che non andrà per il verso giusto.

A parlare di un´ispirazione ricevuta dal film di Tarantino è lo stesso regista, che cita anche ´Big Kahuna´ film di John Swanbeck del 1999, un tipo di storia che ha molti dialoghi in ambienti chiusi e poche location, in quanto tratta da una commedia teatrale.

Mi sono ritrovato una bella banda di attori, tutti con caratteri forti" ha spiegato il regista "è più facile ottenere credibilità quando i cinque attori hanno carisma per professionalità e anche per il loro passato criminale".

In effetti gli attori principali provengono da storie di vita reale al di fuori o ai margini della legalità: Salvatore Striano ha imparato la recitazione nel laboratorio teatrale del carcere di Rebibbia. Carmine Paternostro ha conosciuto anche lui il carcere, così come Gaetano Di Vaio. Salvatore Ruocco invece, che nel film intepreta un ex pugile lo è stato anche nella vita, squalificato e poi finito nel circuito degli incontri clandestini.




Gli Ultimi Video & Gallery