Conduzione Festival di Sanremo 2018, trattativa con la coppia Claudio Baglioni - Virginia RaffaeleGame of Thrones mash-up, le celebrità invadono il telefilm


Addio a Gastone Moschin, l'ultimo dei mitici 'Amici Miei' di Mario Monicelli

Data pubblicazione : 05/09/2017



E´ morto Gastone Moschin. L´attore, che aveva 88 anni è mancato a Terni nell’ospedale Santa Maria, dove era ricoverato da fine agosto per problemi cardiaci.

Moschin, nonostante una lunga carriera di teatro e cinema con registi italiani e internazionali, era entrato nell´immaginario collettivo per il suo ruolo in ´Amici miei´, in cui aveva interpretato il divertente e amaro personaggio dell´architetto Melandri.

L´attore, che era nato a San Giovanni Lupatoto (Verona) l´ 8 giugno 1929, era l´ultimo sopravvissuto degli interpreti del film culto di Mario Monicellii.



Gli altri attori che avevano recitato in Amici Miei è cioè Ugo Tognazzi, Adolfo Celi, Philippe Noiret e Duilio Del Prete, erano tutti già mancati negli scorsi anni.

Moschin aveva reinterpretato il ruolo di Melandri in seguito in ´Amici miei - Atto IIº´, sempre di Monicelli e in ´Amici miei - Atto IIIº´ di Nanni Loy.

L´attore veneto, nella sua prolifica carriera, era passato con grande bravura dalla commedia al dramma, grazie alla sua poliedrica capacità recitativa.



Era stato ne ´Il conformista´di Bernardo Bertolucci , ma anche ne ´Il padrino parte II´ di Francis Ford Coppola e in´Signore e signori´di Pietro Germi. Il primo ruolo di rilievo era stato in ´Audace colpo dei soliti ignoti´ per la regia di Nanni Loy.

Moschin aveva inoltre fatto anche molta televisione, diventando uno dei maggiori interpreti della grande stagione degli sceneggiati italiani, ed era tornato sul piccolo schermo anche negli ultimi anni, partecipando alle serie televisive ´Don Matteo´ e ´Sei forte maestro´.




Gli Ultimi Video & Gallery