Elvis Costello costretto a interrompere il tour europeo: "Operato per un tumore"Justin Bieber e Hailey Baldwin si sposano


E' morto Carlo Vanzina, regista che ha raccontato un trentennio con la commedia all'italiana





Lutto nel mondo del cinema. E´ morto Carlo Vanzina. Il regista, che aveva 67 anni, è scomparso dopo aver lottato a lungo contro un male incurabile. Vanzina era il figlio di Stefano Vanzina, che con il nome d´arte di ´Steno´ aveva diretto grandi classici della commedia all´italiana a partire dagli anni ´50.


Agenzia Ansa / Twitter

A dare la notizia della morte del regista sono stati la moglie e il fratello, con una nota: "Nella sua amata Roma, dov´era nato, ancora troppo giovane e nel pieno della maturità intellettuale, dopo una lotta lucida e coraggiosa contro la malattia ci ha lasciati il grande regista Carlo Vanzina amato da milioni di spettatori ai quali, con i suoi film, ha regalato allegria, umorismo e uno sguardo affettuoso per capire il nostro Paese."

Carlo Vanzina aveva raccolto l´eredità del padre e insieme al fratello Enrico, aveva diretto decine di commedie popolarissime, a partire da ´Vacanze di Natale´, pellicola che ha inaugurato il genere del  ´cinepanettone´. Il regista, che era nato a Roma il 13 marzo del 1951, aveva inoltre diretto negli anni ´80 ´Eccezzziunale... veramente´ e ´Viuuulentemente mia´, pellicole che sono state il trampolino di lancio di Diego Abatantuono.


Alessandro Gassmann / Twitter

Ricordiamo poi qui altri titoli come ´Sapore di mare´, ´Vacanze in America´, ´Sotto il vestito niente´, ´Yuoppies´ e ´Montecarlo Gran Casinò´, tutti degli anni ´80. Nel decennio successivo ´I mitici - Colpo gobbo a Milano´ e ´A spasso nel tempo´. Degli anni duemila sono invece ´Febbre da cavallo - La mandrakata ´, ´Le barzellette´, ´Il ritorno del Monnezza´ e ´Sapore di te´. Con lui avevano collaborato più volte Christian De Sica, Massimo Boldi, Massimo Ghini, Gigi Proietti, Nancy Brilli, Max Giusti, Claudio Amendola e molti altri.

"Ho saputo da poco che ci ha lasciato Carlo Vanzina", ha scritto Carlo Verdone in un post sul suo profilo Facebook. "Mio caro amico, persona squisita, persona perbene, ha lottato per mesi come un leone. Sono veramente triste. Abbraccio Lisa , la moglie, e le sue figlie.E il fratello Enrico con tutto l´ amore che ho. Buon viaggio Carletto mio adorato."


Carlo Verdone / facebook




Gli Ultimi Video & Gallery