La figlia di Enzo Tortora contro la Fiction RAI dedicata alla figura del padreLa SIAE affoga in un miliardo di debiti


In un'ora da Roma a New York? Tra dieci anni

Data pubblicazione : 04/10/2012




Partire da Roma e arrivare a New York dopo un'ora. No, non si tratta di una versione un pò obsoleta dell'aggeggio di Star Trek, che in pochi istanti grazie al teletrasporto spedisce l'equipaggio dell'Enterprise ovunque. Insomma, non è fantascienza, ma una realtà che potrebbe già essere possibile nell'arco di appena dieci anni.

Come? Grazie a una nuova generazione di aerei civili in grado di volare ad altezze di decine di migliaia di chilometri, con una tipologia di volo denominata "suborbitale". Ne hanno parlato gli esperti riuniti in occasione dello Iac 2012, il Congresso Internazionale di Astronautica che si è svolto a Napoli.

“Si stanno gettando le basi per costruire velivoli in grado di raggiungere quote fino a 60 chilometri”, ha detto Marcello Spagnulo, componente della presidenza dell'Asi. Al lavoro per creare questa nuova generazione di aerei ci sarebbero già i maggiori costruttori di veivoli come Boeing e Gulfstream, sulla base di studi effettuati dal MIT e da altri istituti di ricerca.




Fonte: NextMe

Gli Ultimi Video & Gallery