Scommetto che nel 2015 divorzierai: i bookmakers danno le quote delle separazioni VIPCome due gocce d'acqua: star che sono identiche ai loro famosi genitori


Ladri nella tenuta toscana di Pino Daniele, rubati 'alcuni strumenti musicali'

Data pubblicazione : 09/01/2015




Ignoti si sono introdotti nella masseria di Pino Daniele a Magliano, in Toscana. I ladri senza scrupoli hanno approfittato dell´assenza dei famigliari lontani per i funerali del cantante, mettendo a soqquadro la casa dove nella notte tra il 4 e il 5 gennaio scorsi Daniele è stato colto dall´infarto che lo ha stroncato.

Anche se per ora non sono i noti dettagli sull´entità del bottino, sembrerebbe che i ladri abbiano rubato alcuni strumenti musicali appartenuti all´artista partenopeo, in particolare due chitarre. A denunciare il furto ai carabinieri sono stati i famigliari di Daniele, al loro ritorno nella casa.

Nel frattempo, per la morte di Daniele, la Procura di Roma, in collaborazione con quella di Grosseto ha aperto un´indagine contro ignoti per omicidio colposo, che ha reso necessaria un´autopsia, il cui risultato ha confermato che il cantante è morto per per insufficienza cardiaca.




Gli Ultimi Video & Gallery