Razzie Awards 2013: 'The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte 2' peggior fim dell'annoPremi César, trionfa 'Amour' di Michael Haneke


Rivoluzione nella Billboard Hot 100: adesso per la popolarità ha il suo peso anche YouTube

Data pubblicazione : 24/02/2013




Rivoluzione nella Billboard Hot 100, la storica classifica dei brani più popolari in USA. Adesso infatti oltre alle vendite e ai passaggi sui media tradizionali come radio e TV, peseranno per la popolarità dei brani anche le visualizzazioni su YouTube.

La rivista statunitense Billboard, stila la sua Hot 100 ormai da 55 anni, e da tempo pensava all'introduzione del sito di Google tra i fattori determinanti per la posizione in classifica, come ha spiegato Bill Werde, direttore editoriale di Billboard: "Ne discutiamo con YouTube da almeno due anni".

In precedenza, Spotify, altro importante canale digitale di streaming musicale, era già stato inserito tra le fonti di popolarità che hanno un peso per la classifica.

L'inserimento di Youtube nella Hot 100 ha immediatamente avuto degli effetti concreti. Al primo posto della classifica è infatti approdato 'Harlem Shake', brano dance del Dj di Brooklyn Baueer, uscito nel maggio 2012 e che ritornato in auge dopo aver ricevuto milioni di visualizzazioni su YouTube nell'ultima settimana, grazie a un video in cui viene inscenata una  stravagante danza a Time Square che ha alla base un estratto della canzone.

La classifica completa, a questo indirizzo.




Fonte: Repubblica

Gli Ultimi Video & Gallery