Il fondatore di Megaupload Kim Dotcom diventa padre di due gemelleMediaset.com venduto all'asta


Addio ad Antonio Tabucchi

Data pubblicazione : 26/03/2012




Due gravi lutti per la cultura italiana in breve tempo. Negli scorsi giorni era mancato  Tonino  Guerra e nelle scorse ore è scomparso Antonio Tabucchi. Lo scrittore pisano era da qualche tempo ricoverato all'Hospital da Cruz Vermelha di Lisbona a causa di un tumore.

Antonio Tabucchi era considerato il più grande critico e traduttore di Antonio Pessoa ed è l'autore di importanti libri tradotti in tutto il mondo come Notturno indiano, Sostiene Pereira e Requiem. Tra i riconoscimenti ottenuti figurano il premio francese "Médicis étranger" per Notturno indiano e il Campiello per Sostiene Pereira.

Dalle sue opere sono tratti differenti film e opere teatrali. Tra i film "Sostiene Pereira" del 1994 diretto da Roberto Faenza, in cui il personaggio del giornalista Pereira è interpretato da Marcello Mastroianni.

Antonio Tabucchi amava definirsi un professore universitario, per la sua esperienza di docente di lingua e letteratura portoghese e la sua definizione di scrittura era "Qualcosa che coinvolge i desideri, i sogni e la fantasia".

Cordoglio per la scomparsa dello scrittore è giunto da tutto il mondo della cultura e delle istituzioni, compreso il Presidente Napolitano che ha scritto in una nota ufficiale che lo stile letterario di Tabucchi "ha saputo interpretare lo spirito europeo".




Fonte: Il Sole 24 Ore

Gli Ultimi Video & Gallery