Queste uova di Pasqua di porcellana di Limoges non si possono mangiare, ma però sono bellissimeBen Affleck e Jennifer Garner: il divorzio è definitivo, presentate le carte in tribunale


Festival di Cannes 2017, per il secondo anno consecutivo nessun italiano in corsa per la Palma d'Oro

Data pubblicazione : 13/04/2017



Per il secondo anno consecutivo l´Italia rimane fuori dalla serie A della Croisette. Oggi sono state annunciate le pellicole in gara per l´edizione 2017 del Festival di Cannes e nessun film nostrano è incluso nella categoria principale.

Se ciò può essere di consolazione, l´Italia è presente nella sezione ´Un Certain Regard´, che include il film ´Fortunata´ di Sergio Castellitto con Jasmine Trinca e Stefano Accorsi, quest´ultimo da poco premiato con il David per il Miglior attore protagonista.

Inoltre madrina del Festival sarà Monica Bellucci, mentre sul manifesto della manifestazione compare Claudia Cardinale.


Monica Bellucci / Festival-cannes.fr

Sono diciannove i film in concorso in questa 70/a edizione del Festival francese che si terrà dal 17 al 28 maggio, tra cui figurano ´The Beguiled´ di Sofia Coppola, ´Happy End´ di Michael Haneke, ´Wonderstruck´ di Todd Haynes e ´The Killing of a Sacred Deer´ di Yorgos Lanthimos.

Presidente della Giuria sarà quest´anno Pedro Almodóvar. Il regista spagnolo è un veterano della kermesse: ben cinque suoi film sono stati in concorso sulla croisette, e nel 2004 il Festival francese era stato aperto proprio da una sua pellicola, ´La mala educacion´.


Pedro Almodóvar / Festival-cannes.fr

Da menzionare tra glii eventi speciali del 70/o anniversario del Festival quello che vedrà David Lynch presentare il ritorno di ´Twin Peaks´.

Di seguito tutti i film in concorso:

- Loveless di Andrei Zvyagintsev
- Good Time di Benny and Josh Safdie
- You Were Never Really Here di Lynne Ramsay
- L´Amant Double di Francois Ozon
- Jupiter´s Moon di Kornel Mondruczo
- A Gentle Creature di Sergei Loznitsa
- The Killing of a Sacred Deer di Yorgos Lanthimos
- Hikari (Radiance) di Naomi Kawase
- The Day After di Hong Sangsoo
- Le Redoutable di Michel Hazanavicius
- Wonderstruck di Todd Haynes
- Rodin di Jacques Doillon
- Happy End di Michael Haneke
- The Beguiled di Sofia Coppola
- 120 Battements par Minute di Robin Campillo
- Okja di Bong Joon-Ho
- Aus dem Nichts (In the Fade) di Fatih Akin
- Les Fantomes D’Ismael di Arnaud Desplechin
- The Meyerowitz Stories di Noah Baumbach




Gli Ultimi Video & Gallery