Gabriele Muccino: 'Hollywood è spietata, conta solo il profitto'In 70mila a L'Avana per il concerto gratuito di Zucchero


Il consigliere RAI: 'Moderare le intemperanze verbali della signora Littizzetto'

Data pubblicazione : 10/12/2012




Littizzetto nel mirino. Dopo il suo monologo di ieri sera a 'Che Tempo che fa', dove ha detto chiaro e tondo come la pensa sulla attuale situazione politica italiana, non si è fatta attendere la reazione dei dirigenti RAI e in particolare di Antonio Verro, consigliere di amministrazione in quota Pdl.

"Considero più che legittima la satira, inclusa quella politica. Ma l’insulto no, non è tollerabile. Ciò che ha detto Luciana Littizzetto su Berlusconi, mi chiedo, è satira o è politica?" ha dichiarato Verro, riferendosi alla frase della comica piemontese: "... ora torna Berlu, sale lo spread... Non dico un pudore, sentimento antico, ma una pragmatica sensazione di avere rotto il c... ?!".

"Tutto questo è una pessima premessa in vista del Festival che si svolgerà in piena campagna elettorale, se non addirittura qualche giorno prima delle elezioni" ha rincarato Verro "Personalmente confido nella grande professionalità di Fabio Fazio che saprà sicuramente moderare le intemperanze verbali della signora Littizzetto".




Fonte: Corriere

Gli Ultimi Video & Gallery