Trailer italiano per 'Spring Breakers'Un'edizione speciale de 'La Solitudine' per celebrare i 20 anni di carriera di Laura Pausini


La storia di Slow Food e di Carlo Petrini al Festival del Cinema di Berlino

Data pubblicazione : 01/02/2013




Al prossimo Festival di Berlino che prenderà il via il 7 febbraio sarà presente ache la buona tavola. Tra i film in programmazione figura infatti 'Slow Food Story - A 25 year gastronomic revolution', documentario diretto da Stefano Sardo e dedicato a Slow Food e al suo fondatore Carlo Petrini.

L'associazione gastronomica Slow Food, che ha come scopo la tutela delle caratteristiche naturali dei cibi e il culto della buona tavola, venne fondata da Petrini nel 1986, dalle ceneri della precedente associazione ArciGola. E adesso, dopo 25 anni, la piccola associazione è diventata una realtà conosciuta in tutto il mondo, con presidi in 150 Paesi.

“Ho capito subito che volendo affrontare la storia di Slow Food avrei dovuto raccontare la vita di Petrini“ ha dichiarato il regista “In lui non c’è distanza tra privato e pubblico, Slow Food è tutta la sua vita. Petrini – con irruenza ‘ineducata’ e intellettualmente contagiosa - ha capito prima degli altri che sul cibo si giocava una delle partite decisive per il nostro futuro”.

'Slow Food Story' verrà presentato il 12 febbraio al Festival di Berlino nella sezione Kulinarisches Kino, specificamente dedicata a cinema e cibo.




Fonte: Cineblog

Gli Ultimi Video & Gallery