Zaini con le aliRemake di 'Suspiria', arriva nel cast anche Chloë Grace Moretz


Ben Stiller rivela di aver avuto un cancro alla prostata: 'Salvo grazie alla diagnosi precoce'

Data pubblicazione : 04/10/2016



Ben Stiller ha rivelato di essere stato malato di cancro e di essere adesso guarito. Il male di cui ha sofferto l´attore è stato nello specifico un cancro alla prostata, che per essere debellato ha richiesto un intervento chirurgico.

"Il cancro mi stato diagnosticato venerdì 13 giugno 2014" ha spiegato Stiller, 50 anni, in un lungo post pubblicato su Medium "Fino a due settimane prima non avevo nemmeno un urologo."



Dopo essersi sottoposto all´intervento risolutivo, nel settembre dello stesso anno l´attore ha fatto un test che ha evidenziato la guarigione dal male.

"Quei 3 mesi sono stati come un viaggio sulle montagne russe che circa 180.000 uomini, in America, affrontano ogni anno" ha ancora detto Stiller.



L´attore ha poi spiegato che è stata fondamentale la diagnosi precoce: "Sono stato fortunato, incredibilmente fortunato, perché il mio tumore è stato individuato sufficientemente presto per essere curato e perché il mio medico mi ha prescritto un test che non era tenuto a indicare."

"Fare il test del PSA mi ha salvato la vita, nel vero senso della parola" ha concluso Stiller "Ecco perché ora sto scrivendo."




Gli Ultimi Video & Gallery