Guida in stato d'ebbrezza, Paolo Nutini dietro le sbarre in ScoziaL'incredibile scenografia del nuovo tour di The Weeknd è pazzesca!


Matt Reeves accetta finalmente la regia di Batman: "Un Cavaliere oscuro epico ed emozionante''

Data pubblicazione : 24/02/2017



La saga che ha preceduto l´inizio della lavorazione del prossimo film di Batman è arrivata finalmente alla sua conclusione.

Prima c´era stata la defezione di Ben Affleck, ritiratosi dalla regia, mantenendo però il ruolo dell´interprete principale Bruce Wayne / Batman e di quelli di co-produttore e co-sceneggiatore.

In seguito Matt Reeves, già regista de ´Il Pianeta delle scimmie´.  sembrava destinato a sostituire Affleck dietro alla macchina da presa, ma le trattative tra il regista e la produzione si erano bruscamente interrotte, laciando ancora una volta il posto vacante.


Ben Affleck / Facebook

Adesso c´è l´ufficialità sul fatto che il filo delle trattative tra Reeves e la produzione del prossimo Batman non solo sia stato ripreso, ma che tali trattative siano state felicemente concluse.

Reeves, oltre a essere il regista della pellicola, ne sarà anche co-produttore e forse era proprio questo il motivo del contendere.

"Siamo elettrizzati nell´avere Matt Reeves al timone di Batman, il gioiello della corona della nostra serie DC" ha dichiarato in un comunicato la Warner Bros "Le profonde radici di Matt nel cinema di genere e la sua evoluzione come regista capace di creare mondi emozionanti ne fanno il perfetto filmmaker per guidare il Cavaliere Oscuro nel suo prossimo viaggio."


Ben Affleck / Facebook

"Amo la storia di Batman fin da bambino" ha invece dichiarato Reeves "È un personaggio iconico e coinvolgente, che mi parla molto da vicino. Sono incredibilmente onorato ed eccitato nel lavorare con la Warner Bros. per portare un epico ed emozionante nuovo approccio al Giustiziere Mascherato sul grande schermo." 

Anche Ben Affleck, a modo suo, ha voluto accogliere Reeves nel team del progetto cinematografico: 'Benvenuto nella Bat-caverna" ha scritto in un tweet.



Finalmente si può dunque iniziare a parlare in futuro solo del film in sé, che dovrebbe uscire nelle sale cinematografiche nel 2018.




Gli Ultimi Video & Gallery